DI CANIO SCRICCHIOLA

IMG_2829

I cattivi risultati di inizio stagione, le critiche fatte ai giocatori tramite la stampa e non direttamente nello spogliatoio, la polemica con la dirigenza FA a proposito degli acquisti di tanti stranieri, il carattere turbolento e l’introduzione di moltissime regole comportamentali stanno facendo un attimo scricchiolare l’amore che l’ambiente aveva dato al tecnico italiano. Sicuramente una vittoria contro il Fulham avrebbe aiutato non poco, ma purtroppo anche una sconfitta contro la squadra riserve giocata in famiglia venerdì ha portato la tensione alle stelle. Ora serve unità lavoro ed anche un pizzico di fortuna visto che i prossimi impegni saranno a dir poco decisivi ma allo stesso tempo molto duri: in casa con Arsenal, poi fuori contro West Bromwich e successivamente un doppio impegno casalingo, ma contro corazzate come Liverpool e Manchester Utd. Serviranno sicuramente 6 o 7 punti per portare un attimo di tranquillità ad un ambiente agitato, molto agitato.