SCONFITTA ONOREVOLE

hong kong1

Su di un campo al limite della praticabilità, con un clima orrendo si è svolta la finale del Barclays Asia Trophy all’Hong Kong Stadium. Il Sunderland che sfidava il Manchester City si è presentato in campo con la seguente formazione: Mannone (Westwood, 46), Gardner, Colback, Brown, O’Shea (c), Larsson, Cabral (Ba, 46), Johnson (Moberg Karlsson, 63), Giaccherini (McClean, 76), Sessegnon (Mandron, 88), Altidore (Wickham, 46), mentre i rivali guidati da Pellegrini erano: Pantilimon, Zabaleta, Clichy (Kolarov, 63), Nastasic (Lescott, 75), Kompany (c), Garcia, Toure (Fernandinho, 63), Milner (Nasri, 46), Silva (Navas, 46), Dzeko, Negredo (Barry, 79). Il match, molto difficile per il campo reso veramente pesante dalle insistenti piogge di questi ultimi giorni è stato deciso da un goal di Dzeko. Si è visto comunque un buon Sunderland che, finita la tourneè farà ritorno in Inghilterra per concludere la preparazione e partire al meglio nel campionato.

Lascia un Commento